• 01/12/2013

    Il Loisir nei Giardini Reali di Monza tra passato e futuro

    Incontro di approfondimento, Monza, Teatrino di Corte della Villa Reale, 28 novembre 2013.
    In collaborazione con Consorzio Villa Reale e Parco di Monza, Rete dei Giardini Storici del Nord Milano e della Brianza.


    Dopo la conferenza di presentazione del progetto Giochi per la storia è stato organizzato un incontro di approfondimento sul tema dei giochi nei giardini storici in generale e in quelli della Reggia di Monza in particolare.

    Laura Pelissetti ha presentato un escursus storico sull’interessante aspetto ludico che caratterizzava gli spazi verdi di pertinenza delle residenze di villeggiatura, mentre Marina Rosa ha illustrato l’analisi e lo studio condotto sulle strutture di arredo, ludiche e ginniche che hanno abbellito sin dall’inizio i Giardini Reali di Monza.
      

  • 30/11/2013

    Giochi per la storia

    I bambini progettano giochi all’aperto nei giardini storici.
    Conferenza di presentazione del progetto, Monza, Teatrino di Corte della Villa Reale, 28 novembre 2013.
    In collaborazione con Camera di Commercio di Monza e Brianza, Consorzio Villa Reale e Parco di Monza.


    Giochi per la storia è un progetto del CdRR che ha trovato in Rodrigo Rodriguez, imprenditore, il necessario supporto manageriale, nell’Università Bicocca di Milano il contributo pedagogico e in un team multidisciplinare di esperti il giusto ambito di condivisione e sviluppo.
    La Camera di Commercio di Monza e Brianza ha concesso il patrocinio all’iniziativa, impegnandosi a coinvolgere nella stessa quelle aziende del territorio capaci di cogliere la particolarità del processo proposto, mettendo a disposizione dell’idea innovativa che ne scaturirà, il loro know how. Presente alla conferenza Giulio Iachetti, importante designer italiano.
  • 25/11/2013

    Premio Brianza 2013

    Monza, Sala Maddalena, 23 novembre 2013.
    A cura di Associazione mazziniana, Comune di Monza.


    La giuria del Premio Brianza 2013 ha deciso di assegnare al progetto didattico elaborato dal CdRR nella primavera del 2012 ed a “Una giornata con molte sorprese”, edito da Carthusia, che ne è conseguito il premio “Lavoro collettivo”.
    Un riconoscimento che è andato al lavoro di tutti: dall’ideazione alla realizzazione dei laboratori, dall’editing alla grafica del testo che ne è scaturito per finire con il supporto amministrativo e i contributi economici. Un lavoro di squadra importante.
  • 18/11/2013

    Tavole Reali - Aspettando Expo

    Serie di conferenze, Monza, Aula Magna Liceo Zucchi, 13 novembre/4 dicembre 2013.
    Con Università Popolare di Monza.

    In vista di Expo 2015, Il CdRR, su sollecitazione dell’Università Popolare di Monza, ha organizzato una serie di conferenze su una tematiche della prossima Esposizione Universale: quella dell’alimentazione, del cibo e della tavola in generale, abbinato al grande tema della Villa Reale, scelta come sede di rappresentanza del grande evento: le “Tavole Reali”.
    Alcune esperte del settore, con un taglio divulgativo e accattivante, partendo dal confezionamento del cibo e dalla realizzazione dei grandi pranzi di corte, tra cui quelli importantissimi delle due incoronazioni milanesi, sono passate a raccontare ciò che riguardava specificatamente la tavola in tutti isuoi molteplici aspetti.
    Il tutto nell’ottica di una prossima pubblicazione su tale interessante tema.

    13 novembre 2013
    Grandi pranzi e grandi cuochi – Mina Novello, storica della gastronomia

    20 novembre 2013
    Intorno a cene e balli di corte - Marina Rosa, CdRR

    27 novembre 2013
    Tavole reali nella prima metà dell’ottocento tra scenografie e “dietro alle quinte” – Cristina Antonini Berti, storica degli argenti

    4 dicembre 2013
    L’importanza di esserci: iI cerimoniale di una corte estiva, Inge Botteri, Università Cattolica di Milano. Ha completato le conferenza un pranzo con menù Ottocento presso uno dei ristoranti aderenti al circuito Piatti di Corte

  • 09/11/2013

    Incoming for 2014

    Un primo sguardo sull’Italia napoleonica e su Milano capitale di un regno in preparazione delle celebrazioni del bicentenario dell’esilio di Napoleone Bonaparte, Milano Galleria d’Arte Moderna, 8 novembre 2013.
    In collaborazione con Comune di Milano, Galleria D’Arte Moderna di Milano.
    Con il patronato di Regione Lombardia.
    Con il patrocinio di Consolato di Francia in Italia, Souvernir Francais, Souvenir Napoléoniènne.


    La giornata di studio e confronto tra i maggiori esperti del settore che si è svolta nella sede napoleonica per eccellenza, la Villa Reale di Milano, è stata la prima tappa di un percorso che porterà ad convegno internazionale da farsi in occasione delle celebrazioni del bicentenario dell’esilio di Napoleone all’Elba, in collaborazione con le Università Statale e Cattolica di Milano, la Francia e con altre realtà europee.
    L’incontro, avvenuto l’8 novembre 2013 ha gettato le basi scientifiche per la discussione e gli approfondimenti successivi. E’ stato infatti costituito un Comitato Scientifico che preparerà il convegno del 2014 e tutte le iniziative che ruoteranno intorno al tema.
  • 30/10/2013

    Sulle tracce delle memorie perdute. I diari di Vittorio Emanuele III

    Convegno, Torino, Centro Studi Piemontesi, 24 ottobre 2013.
    In collaborazione con Novacharta, Centro Studi Piemontesi.


    A pochi mesi di distanza dalla mostra documentale allestita nella prestigiosa Biblioteca Reale di Torino, Novacharta, il CdRR e il Centro Studi Piemontesi hanno dato vita ad una collaborazione sfociata in un convegno di approfondimento e divulgazione degli esiti degli studi avviati dopo il ritrovamento del manoscritto di Vittorio Emanuele III e parzialmente pubblicati nel volume “Sì, è il Re! Le memorie private di un sovrano”, presentato sempre a Torino il 25 luglio 2013.
    Al tavolo dei conferenzieri Francesco Perfetti, insigne storico, Anna Rita Guaitoli, grafologa, Francesco Rapazzini, scrittore, Vittoria de Buzzaccarini, editore, e Gustavo Mola di Nomaglio, vicepresidente del Centro Studi Piemontesi. Ha partecipato al convegno anche il possessore dell’altro inedito manoscritto di Vittorio Emanuele dodicenne, esposto a suo tempo in mostra.
  • 25/09/2013

    Nella reggia fatata

    Con la speranza di fare cosa gradita, si invita la S.V. allo spettacolo

    Nella Reggia fatata - Parole, emozioni e passioni dai carteggi di

    Ferdinando d’Asburgo e Maria Beatrice d’Este

    organizzato dal Centro documentazione Residenze Reali Lombarde in concerto con il Consorzio Villa Reale e Parco di Monza

    nell’ambito di pH_2013, progetto finanziato all’interno del Distretto Culturale Evoluto di Monza e Brianza,

    che si terrà al Teatrino di Corte della Villa Reale di Monza sabato

    28 settembre 2013

     Invito e programma

    Ingresso gratuito – Necessaria la prenotazione:

    www.villeaperte.info / info@residenzerealilombarde.it / cell 3490586666

  • 23/09/2013

    Challenge Transfrontaliero di Eleganza CITTA’ DI MONZA

    Villa Reale e Parco di Monza, centro storico Monza, 22 settembre 2013. Organizzato da SIAT.
    In collaborazione con Consorzio Villa Reale e Parco di Monza. Con il contributo del Comune di Monza.


    Il “Challenge Transfrontaliero di Eleganza” si è svolto nei Giardini antistanti la Villa Reale dove sono state presentate le carrozze e gli equipaggi. E’ seguito un defilé lungo le strade cittadine con sosta all’Arengario, alla presenza delle autorità, per il rito del bicchiere della staffa.
    Una grande festa per quanti hanno potuto ammirare originali e copie autentiche di carrozze, imponenti tiri anche a quattro e godere di uno spettacolo che è stato in grado di ricreare l’atmosfera che si viveva quando la Corte veniva a soggiornare in Villa Reale, ricevendo ospiti illustri che la raggiungevano con il proprio seguito, dando vita ad eleganti treni di carrozze.
  • 03/06/2013

    Conferenza di Giorgio Buizza

    Il Parco Reale di Monza: tra impianto paesaggistico e realtà produttiva per il sostentamento della corte
    Monza, Giardini Reali, 2 giugno 2013

    La conferenza condotta da Giorgio Buizza, già Direttore del Parco di Monza e agronomo, ha inteso sottolineare il duplice ruolo del grande impianto paesaggistico realizzato da Luigi Canonica nel 1805, mettendone principalmente in evidenza l’aspetto produttivo e il sistema di gestione e conduzione dei terreni agricoli e dei coltivi in funzione del sostentamento della corte.

Cdrr - Archivio
Cdrr - Icona Cdrr - Icona Cdrr - Icona
Cdrr - Villa